ARMT

Banca di problemi del RMT

Per contribuire

Tipo di problemi

Destinatari e organizzazione

Concezioni dell’apprendimento

Ruolo dell’insegnante

Come contribuire

Accesso alla banca

La Banca di problemi del RMT è il frutto di più di vent’anni di collaborazione in grande scala, tra un centinaia dei suoi animatori. Vi si trovano gli enunciati di più di mille problemi, poi, progressivamente, i risultati ottenuti da migliaia di classi, le procedure di risoluzione e proposte di utilizzazioni in classe.

La banca di problemi, pertanto, non è solo un archivio, è una creazione permanente e viva alla quale si può voler partecipare in quanto insegnanti, formatori o didattici delle matematica.

I visitatori della banca, che siano interessati a determinati problemi, possono cercare di risolverli, di prenderne spunto per la sua pratica didattica, proporli ai propri allievi1, prendere nota delle loro risposte e spiegazioni e, eventualmente, farne parte agli altri visitatori della banca.

Eventuali errori riscontrati, commenti, suggerimenti e resoconti di sperimentazioni saranno i benvenuti all’indirizzo bp-armt@projet-ermitage.org

L’Associazione Rally Matematico Transalpino non è a scopo di lucro, il lavoro dei suoi animatori non è retribuito, ma gli scambi, le collaborazioni, le raccolte dei risultati, la gestione della banca, generano delle spese alle quali i visitatori possono partecipare con un versamento sul conto postal 20-629-6.(IBAN CH05 0900 0000 2000 0629 6 ; BIC POFICHBEXXX) a nome dell'associazione ABORD, Neuchâtel (Svizzera) menzionando: RMT o Rally matematico transalpino.

Tutti i contributi saranno apprezzati.

Nota sulla proprietà intellettuale

Utilizzazione libera per la propria classe o per i propri allievi, con citazione per le riproduzioni riguardanti anche altre classi, con richiesta di autorizzazione per tutte le pubblicazioni.

(c) ARMT, 2012-